Vite croccanti d’#autore

Croccantino_autore_san marco dei cavoti

Warning: Questo post potrebbe fare aumentare esponenzialmente il vostro tasso glicemico.

Primo giorno di avventura per noi a Liminaria, dopo la mattinata di presentazioni ufficiali, con le autorità e agli organizzatori, si passa nel vivo da Autore per l’assaggio dei famosi #croccantini di San Marco dei Cavoti. Nel periodo invernale c’è in paese la festa del torrone, dove si sfidano i guinness dei primati col torrone più lungo del mondo.

La cosa che ci colpisce subito da Autore, oltre il profumo di caramello che si sentiva ancor prima che entrassimo, è la scelta di dare una veste grafica nuova e accattivante ad un prodotto della tradizione. Prima di entrare ci consigliano di indossare un “accessorio moda” per essere impeccabili al cospetto dei torroncini, come da testimonianza fotografica.

Autore_entrata

E non facciamo nemmeno in tempo ad entrare che ci accoglie la mamma del proprietario, la vera sacerdotessa della ricetta tradizionale, con un vassoio di croccante ancora caldo.

Croccante-d'Autore

 

Assistiamo in diretta alla preparazione del caramello, che come da tradizione, viene ancora fatto in un paiolo di rame col mestolone di legno e l’arte del maestro nel rigirarlo e toglierlo dal fuoco al momento giusto per non farlo bruciare. Poi pioggia di mandorle e nocciole tritate e tostate, le mandorle sono pugliesi mentre le nocciole di Avellino.

Autore_Croccantino_Liminaria

Quindi “spiattellare” tutto sul piano di lavoro  stendere e tagliare, il tutto prima che il croccante si raffreddi e diventi difficile da lavorare. Poi pausa per il raffreddamento, ne approfittiamo ancora per aiutare la ditta a smaltire i ritagli di croccante che non potranno essere trasformati.

Quindi si passa al cioccolato: come da migliore sogno d’infanzia si parte dalla fontana di cioccolato collegata al magico macchinario da dove i pezzi di croccantino entrano spogli e si vestono, quindi proseguono lungo il tunnel di raffreddamento e poi incanalati lungo la macchina confezionatrice sforna croccantini.

Torrone_croccante_autore

Ma per chi non è ancora convinto della bontà del prodotto, abbiamo anche un video esplicativo realizzato durante Liminaria grazie ai ragazzi di Indiba

Leave a Reply